q Come assemblare un PC: Guida per principianti [Parte 2] - Pixmart®

Come assemblare un PC: Guida per principianti [Parte 2]

Ci sono alcuni fattori chiave da considerare quando si costruisce il computer migliore per le proprie esigenze di streaming. La seguente guida passo passo può aiutarti a scegliere i componenti giusti:

PC PER LO STREAMING:

UN POTENTE PC PER LO STREAMING È TUTTO CIÒ DI CUI HAI BISOGNO

Puoi essere uno streamer relativamente nuovo o un professionista che ha bisogno di un computer potente per trasmettere in streaming i tuoi giochi. Durante lo streaming di giochi, il tuo sistema deve gestire due attività pesanti contemporaneamente e una CPU più potente tornerà utile.
Detto questo, i requisiti dipendono in gran parte dai giochi a cui giochi, dalle impostazioni grafiche e dalla qualità dello streaming.
Diamo un’occhiata ad alcuni dei fattori da considerare quando si costruisce un PC per lo streaming:

COME ASSEMBLARE UN PC PER LO STREAMING

Lo streaming live è diventato una nuova forma multimediale indispensabile nell’era di Internet, consentendoti di condividere le tue abilità ed esperienze di gioco con amici lontani. Costruire un computer per lo streaming può sembrare professionale, ma non lasciarti intimidire.
Ecco alcuni consigli utili che devi conoscere prima di iniziare.

COSA DEVO SAPERE PER COSTRUIRE UN PC PER LO STREAMING?

Qualità del gioco e streaming Ogni gioco ha i propri requisiti hardware minimi e consigliati, ma quando si tratta di streaming di buona qualità, i requisiti minimi non sono sufficienti. In generale, lo streaming a 1080P, 60fps/30fps è un buon punto di partenza. Per questo particolare carico di lavoro, le prestazioni di CPU e GPU giocano un ruolo cruciale.

La velocità di Internet è abbastanza veloce?
Una connessione da 20 Mb/s è più che sufficiente per la maggior parte degli scopi di streaming. Se la potenza e la velocità del segnale sono costanti nella tua zona, puoi anche ottenere un’esperienza di streaming fluida collegando la connessione Internet al telefono.

UNICO PC TUTTOFARE O 2 PC DEDICATI AD OPERAZIONI SPECIFICHE?

UNICO PCCome suggerisce il nometutto ciò che serve per avviare lo streaming con questa configurazione è un PC. Ma se stai trasmettendo giochi in streaming, il tuo sistema deve gestire due attività pesanti contemporaneamente, motivo per cui avere una CPU e una GPU potenti è fondamentale per questo tipo di configurazione.

2 PC DEDICATI: Questo tipo di configurazione scarica il carico di lavoro dello streaming su un altro computerin modo che il tuo PC da gioco principale possa concentrarsi su una cosagiocare. Un altro computer richiede una scheda di acquisizione e qualsiasi altra periferica di streaming (microfonofotocamera, ecc.) ad esso collegata.
Tuttavia, questa configurazione aumenterà i costi, poiché oltre al PC da gioco avrai bisogno anche di un PC completo e di una scheda di acquisizione.

SCEGLI LA CPU GIUSTA

La CPU influisce sullo streaming live e sulle prestazioni di giocoquindi quando utilizzi una configurazione di streaming su un singolo PC, assicurati che il tuo processore possa gestire i requisiti. Compito. In questo tipo di configurazione di streaming, i flussi di scarsa qualità sono solitamente il risultato di un processore debole/insufficiente.
Per gli streamer occasionali, le serie Intel i5/i7 e AMD R5/R7 dovrebbero essere sufficienti. Per gli streamer professionisti che in genere trasmettono gli ultimi giochi ai propri spettatori con la migliore qualità possibile, consigliamo la serie di CPU i9 di Intel e la serie R9 di AMD.

SUGGERIMENTI PROFESSIONALI

Raccomandiamo almeno 16 GB di RAM DDR4 (o DDR5) per il live streaming.

software per live streaming
Indipendentemente dal tipo di configurazione di streaming che scegli, avrai bisogno di un’app in grado di acquisire i tuoi contenuti e trasmetterli in live streaming al tuo pubblico.
Sebbene esistano diversi modi per farlo, i metodi più comuni utilizzati dagli streamer oggi sono:
XSplit Gamecaster
OBS Studio
StreamLabs OBS

[arriverà la parte 3 con il PC Gaming]

3 commenti su “Come assemblare un PC: Guida per principianti [Parte 2]”

  1. Ho letto la prima parte ed ho trovato informazioni simili ad altri dove non si aggiunge nulla di nuovo.. in questa seconda parte ho letto qualcosa di interessante. Ora aspetto la terza

    Rispondi

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00