q Funzioni nascoste in Windows 11 utili da conoscere - Pixmart®

Funzioni nascoste in Windows 11 utili da conoscere

Windows 11 è il nuovo sistema operativo di Microsoft, che presenta un design rinnovato e alcune novità interessanti. Tuttavia, ci sono anche molte funzioni nascoste che non tutti conoscono e che possono migliorare l’esperienza d’uso del PC. In questo articolo, ti mostreremo alcune di queste funzioni nascoste e come attivarle.

Spostare il menu Start e la lista app
Una delle prime cose che salta all’occhio in Windows 11 è la posizione del menu Start e delle app nella barra delle applicazioni, che sono al centro e non più a sinistra come nelle precedenti versioni di Windows. Questo cambiamento ha fatto storcere il naso a molti utenti, abituati a trovare il menu Start nell’angolo in basso a sinistra. Per fortuna, è possibile spostare il menu Start e le app a sinistra in modo semplice. Basta fare clic destro sulla barra delle applicazioni, scegliere Impostazioni della barra delle applicazioni, poi Comportamenti della barra delle applicazioni e infine selezionare Sinistra nel menu a tendina accanto a Allineamento barra delle applicazioni. In questo modo, il menu Start e le app torneranno nella posizione classica.

Disattivare e riattivare il microfono dalla barra delle applicazioni
Un’altra funzione nascosta di Windows 11 è la possibilità di disattivare e riattivare il microfono direttamente dalla barra delle applicazioni, senza dover aprire l’applicazione specifica in cui si sta usando il microfono. Questo può essere utile per evitare di disturbare gli altri o per proteggere la propria privacy durante una videochiamata o una registrazione. Per attivare questa funzione, bisogna fare clic destro sulla barra delle applicazioni, scegliere Impostazioni della barra delle applicazioni, poi Icone di sistema e infine attivare l’interruttore accanto a Microfono. A questo punto, comparirà un’icona a forma di microfono sulla barra delle applicazioni, che si può cliccare per disattivare o riattivare il microfono.

Mostrare file e cartelle nascosti
Windows 11, come le precedenti versioni di Windows, nasconde alcuni file e cartelle che sono importanti per il funzionamento del sistema operativo o che contengono dati sensibili. Tuttavia, a volte può essere necessario accedere a questi file e cartelle nascosti, per esempio per modificare delle impostazioni avanzate o per recuperare dei dati. Per mostrare i file e le cartelle nascosti in Windows 11, bisogna aprire l’Esplora file, fare clic sulla scheda Visualizza, poi su Opzioni e infine su Cambia opzioni cartella e ricerca. Nella finestra che si apre, bisogna selezionare la scheda Visualizza, poi spuntare la casella Mostra file, cartelle e unità nascosti e infine fare clic su OK. In questo modo, i file e le cartelle nascosti saranno visibili nell’Esplora file, contrassegnati da un’icona semitrasparente.

Abilitare le funzioni nascoste con ViVeTool GUI
Windows 11 nasconde anche alcune funzioni che sono ancora in fase di sviluppo o di test, ma che potrebbero essere interessanti per gli utenti più curiosi o smanettoni. Per abilitare queste funzioni nascoste, è possibile usare uno strumento chiamato ViVeTool GUI, che aggiunge un’interfaccia grafica ai comandi per modificare il registro di Windows. ViVeTool GUI permette di abilitare funzioni come il menu Start classico, il tema scuro per l’Esplora file, il menu contestuale classico, il menu delle impostazioni rapide personalizzabile e molto altro. Per usare ViVeTool GUI, bisogna scaricarlo dal sito ufficiale, estrarre il file ZIP e avviare il file ViVeToolGUI.exe. Nella finestra che si apre, bisogna scegliere la funzione che si vuole abilitare, fare clic su Enable e poi riavviare il PC. Per disabilitare una funzione, bisogna fare clic su Disable e poi riavviare il PC.

Ci sono molte altre funzioni nascoste di Windows 11 che puoi scoprire e utilizzare. Per esempio, puoi:

• Usare la digitazione vocale per scrivere testi con la tua voce, premendo il tasto Windows + H. Maggiori informazioni su Navigaweb alla seguente pagina;

• Attivare la cronologia dei file per salvare automaticamente le versioni precedenti dei tuoi documenti, foto e altri file. Maggiori informazioni su Pocket-lint alla seguente pagina;

• Abilitare i sottotitoli in tempo reale per visualizzare i testi delle conversazioni audio e video sullo schermo. Maggiori informazioni su Punto-Informatico alla seguente pagina;

• Attivare la modalità Focus per ridurre le distrazioni e concentrarti sul tuo lavoro. Maggiori informazioni su AMComputers alla seguente pagina.

1 commento su “Funzioni nascoste in Windows 11 utili da conoscere”

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00